0 Commenti

A definire la classifica attraverso gli assaggi alla cieca è stata la giuria tecnica della prima edizione di “Divina Colomba”, guidata dal presidente di giuria Carmen Vecchione (maestra lievitista e pasticciera), che insieme a Eustachio Sapone (vincitore della prima edizione di Mastro Panettone), Giuseppe Mancini (docente Richemont Club Italia), Marco Picetti (maestro lievitista e tecnologo di Molino Merano) e Giuseppe Russi (campione del mondo di pasticceria con la FIP), ha avuto il compito non facile di giudicare le migliori fra le 28 colombe finaliste (14 per categoria).

DIVINA COLOMBA, il nuovo contest organizzato da Goloasi.it.

Dopo il grande successo ottenuto con Mastro Panettone, Goloasi.it si propone di premiare la miglior Colomba artigianale nelle due categorie: “Miglior Colomba Tradizionale” e “Miglior Colomba Creativa”.

Le Colombe dovranno essere preparate nel rispetto del disciplinare di legge (Decreto 22 luglio 2005 Disciplina della produzione e della vendita di taluni prodotti dolciari da forno. GU n. 177 del 1-8-2005) e con LIEVITO MADRE. 

Per la categoria “Colomba Creativa”, l’artigiano dovrà studiare degli abbinamenti unici, si potrà spaziare dal dolce al salato.

Il concorso, si rivolge a tutti gli artigiani, titolari di attività, che desiderano sperimentare, confrontarsi e crescere e siamo certi che, come per Mastro Panettone, costituirà un’ottima opportunità per farsi conoscere e far conoscere i propri prodotti su tutto il territorio nazionale grazie all’ottimo lavoro che sviluppiamo sui social e all’attenzione che le tante testate giornalistiche rivolgono alle iniziative di Goloasi.it. 

Lascia un commento:

*

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.